Stasera in TV Seconda serata Film in TV APP

Uomini e Donne: Gemma si sente male durante la registrazione

Gemma Galgani scoppia in lacrime: il retroscena a Uomini e Donne

Poche ore fa è stata registrata una nuova puntata del Trono Over di Uomini e Donne, il programma ideato e condotto da Maria De Filippi su canale 5. Gemma Galgani, come sempre ormai, è stata la protagonista indiscussa della puntata, che è iniziata proprio con lei. Rocco, il cavaliere che da qualche tempo la corteggia, ha deciso di terminare la conoscenza. La reazione di Gemma Galgani, stando quanto riportato dalle anticipazioni del trono over di Uomini e Donne, non è stata delle migliori. La dama del parterre femminile ha lasciato lo studio in lacrime, preoccupando tutti gli addetti ai lavori in quanto sembrava quasi avere un attacco di panico. Gemma è stata davvero male, piangendo a dirotto senza fermarsi. Una reazione un po’ eccessiva quella delle dama, considerando anche che nelle puntate andate in onda non sembrava avere un forte interesse verso Rocco.

Anticipazioni Uomini e Donne: Gemma Galgani lasciata da Rocco

Gemma Galgani sembra non trovare pace negli studi di Uomini e Donne. Dopo la fine della sua relazione con Giorgio Manetti, la dama del parterre femminile non è più riuscita a trovare qualcuno in grado di farle battere il cuore. O almeno, stando dalla sua eccessiva reazione, fino a quando non è giunto Rocco a corteggiarla a Uomini e Donne. Gemma Galgani, dopo essersi calmata e rientrata in studio, proprio grazie all’aiuto dell’uomo, ha accusato Tina Cipollari di tale scelta. Secondo la protagonista del pomeriggio di canale 5, l’uomo si sarebbe lasciato influenzare dalle opinioni della bionda vamp e non avrebbe ragionato con la propria testa. Ovviamente la reazione di Tina Cipollari, come prevedibile, non è stata calma e pacata, tutt’altro. Le due sono ritornate alle origini, discutendo per tutta la durata della registrazione. La puntata dovrebbe andare in onda tra circa due settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.