Stasera in TV Seconda serata Film in TV APP

Uomini e Donne: Andrea Damante è stato derubato a Milano

Uomini e Donne: Andrea Damante vittima di un furto a Milano

Episodio spiacevole, quello di oggi, che ha visto protagonista oggi Andrea Damante, ex tronista di Uomini e Donne, il programma condotto da Maria De Filippi su canale 5. Il bel dj veronese si trovava a Milano, una delle sue città preferite. Purtroppo, nella capitale lombarda, l’ex fidanzato di Giulia De Lellis è stato vittima di un furto. Qualcuno, infatti, gli ha portato via il suo skateboard, oggetto a cui il protagonista di Uomini e Donne era particolarmente legato. La notizia è stata diffusa sul web dallo stesso Andrea Damante che, in alcune clip caricate sul so profilo Instagram, ha dato sfogo a tutta la sua rabbia.

Vorrei dire al pezzo di me**a che mi ha rubato lo skateboard fuori dal ristorante che innanzitutto sei sf**ato, perché non si ruban le robe. E spero che scivoli. Sei uno sf**ato fra, non si ruban le robe!

Andrea Damante derubato a Milano dopo Uomini e Donne

Andrea Damante, qualche ora fa, è stato derubato per la strade di Milano. O meglio: l’ex protagonista di Uomini e Donne si era recato in un ristorante per pranzare. Nulla di strano o particolare. Fin quando non ha deciso di lasciare il suo skateboard fuori dal locale. Quando ha terminato il pranzo, purtroppo, l’oggetto lasciato fuori è magicamente sparito. Qualcuno, al momento non si conosce l’identità del ladro, ha deciso di portarglielo via. Andrea Damante ha utilizzato i social proprio per parlare con il ladro che lo ha derubato, utilizzando verso di lui dure parole. Ovviamente la reazione dell’ex protagonista del Trono Classico di Uomini e Donne è del tutto comprensibile visto che essere derubati non è mai una bella cosa. Chissà, magari dopo il video pubblicato dal bel dj veronese, il ladro sceglierà di riportare a casa l’oggetto rubato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.