Stasera in TV 2ª Serata Film in TV Anticipazioni APP Domani in TV Domani in TV 2ª Serata
petrolio rai 1

Petrolio Rai 1

Giovedì 15 settembre 2016 è iniziata la nuova serie di puntate del programma TV Petrolio. In onda sulla rete Rai 1 in seconda serata la trasmissione andrà infatti in onda di giovedì e non il lunedì, come succedeva l’anno scorso, alle 23.20.

Petrolio temi e argomenti

Il conduttore Duilio Giammaria tratterà abilmente, come del resto ha sempre fatto, vari argomenti e temi che influenzano le nostre vite ed in generale i continenti e tutta la terra. Si parlerà delle ricerche attuali e future, dei vari metodi per arrivare alle conoscenze, di ogni cambiamento possa influenzare il mondo ed i vari stati, come la qualità della vita di tutti gli esseri viventi.
Verranno trattati argomenti internazionali, che riguardano i trend e gli stili di vita, oltre ad ogni evento scientifico, sociale e culturale, che possa portare a sostanziali cambiamenti nel modo di vivere e nello stile, oltre che nelle abitudini.
L’Italia ed in generale ogni paese del mondo verrà preso in considerazione dal conduttore televisivo e verranno analizzate le sue ricchezze e le povertà, portando esempi ed esperienze vissute in entrambi i casi. La prima trasmissione di Petrolio, in onda come detto su Rai 1, ha mostrato il conduttore Duilio Gianmaria trattare di vacanze, con tutti i pregi ed i difetti che esse comportano nell’ambiente naturale. L’Italia ha molti luoghi turistici ed il settore viaggi è una importante risorsa di ricchezza. Di pari passo però non c’è il rispetto per l’ambiente ecologico e non esistono strutture che limitino i danni, vegliando sulle devastazioni ambientali ed i degradi che proprio i turisti e gli enti producono in nome della ricchezza.

Petrolio ascolti e interesse

Grandi sono stati gli ascolti relativi a questa prima trasmissione, anche se l’orario della seconda serata non è tra i migliori per l’audience. Il programma ha trattato viaggi e mostrato esperienze e racconti, documentati da filmati molto interessanti, in cui ogni immagine, effetto e voce sono stati abilmente uniti per incitare alla riflessione sulla vacanza e su i suoi esiti positivi e negativi per l’ambiente. Sono stati mostrati e visti da molti ascoltatori, ricordiamo che l’audience di Rai 1 in seconda serata è stata molto alta, molte ridenti cittadine costiere di tutta l’Italia, che vedono la loro bellezza deturpata da chi non rispetta le regole dell’ambiente e lo distrugge. Di fronte a tutto questo il conduttore ha indotto la domanda su ciò che si potrebbe fare e che invece non viene fatto per mantenere i luoghi integri nella loro bellezza completamente naturale.
E’ davanti a tanta bellezza, che con le nostri mani ed in virtù dei bisogni propri e degli interessi di alcuni, che perdiamo ciò che la natura ci ha regalato e che purtroppo non ritornerà allo stato primitivo, dopo che è stato deturpato.
Una violenza fisica e geografica, oltre che ambientale, a cui si dovrebbe porre fine, prima che catastrofi del tutto naturali, si rivoltino contro di noi. La trasmissione TV bene articolata ha trattato e tratterà anche nelle prossime puntate di queste situazioni, che non sono giustificabili, ma che esistono. Come si può rimediare alla rovina del territorio, chi può e dovrebbe vegliare? Ci piace ricordare ciò che il conduttore stesso ha detto alla vigilia della prima edizione, che vede la trasmissione nata da un’idea di Ludovico Di Meo, Duilio Gianmaria e Daniele Cerioni e che descrive ampiamente il contenuto del programma: “Mi cimento con un nuovo programma di attualità, il cui filo conduttore è far emergere ciò che in Italia è lasciato in un cassetto o poco utilizzato. Tutto ciò che invece rappresenta una potenzialità su cui si potrebbe puntare per far ripartire il Paese. E il titolo, Petrolio, non rimanda tanto a Pasolini, quanto piuttosto alla consuetudine di dire: non abbiamo il petrolio, ma abbiamo altro. Ecco, noi cerchiamo di andare a vedere cos’è quell’altro che abbiamo e che non viene abbastanza sfruttato e che come il petrolio deve essere identificato, estratto, valorizzato.”



La mano dell’uomo puntata giovedì 22 settembre

Nella puntata di questa sera giovedì 22 settembre di discuterà dei terremoti e dei danni che riescono a causare grazie purtroppo alla mano dell’uomo. Scopriremo insieme i metodi e i modi per affrontare questi problemi.

Zucchero amaro puntata giovedì 29 settembre

I più recenti studi scientifici, riportati da tutta la stampa internazionale, lanciano l’allarme: gli zuccheri aggiunti sono la causa principale dell’epidemia di obesità globale.

Mamma mia giovedì 6 ottobre

Questa sera nella puntata di Petrolio si parlerà del perchè in Italia si fanno sempre meno figli. Tra i nostri ospiti, la scrittrice Ester Viola, la giornalista Vittoria Iacovella il Prof. Alessandro Rosina, la formatrice Rossella Di Benedetto, la sessuologa Valentina Cosmi e i ragazzi di Casa Surace.

Revolution 4.0 giovedì 13 ottobre

Torna Petrolio con una bella puntata sulla possibile quarta rivoluzione industriale che vedrà da un lato i macchinari e i robot sempre più tecnologici e dall’altra gli operai che dovranno affiancare questi nuovi mezzi. In pratica un mix di innovazione, ricerca e manodopera umana.

Giochi di Potere

Puntata speciale di Petrolio dedicata ai videogame e agli effetti sui giovani

Ricchi ma poveri

Ricchi sempre più ricchi e poveri ancora più poveri. E il ceto medio? Che fine ha fatto? La ricchezza passa anche dai motori.
Stasera con Teresa Paoli andiamo nel cuore della Motor Valley, a Modena, dove si fabbricano le vetture più esclusive del mondo. Le macchine Pagani

Tutti sulla stessa faglia

Serata speciale giovedì 27 ottobre questa sera con Duilio Giammaria saremo in diretta per raccontarvi la situazione nelle zone del centro Italia colpite dal terremoto Petrolio in seconda serata su Rai 1

Terremostro

Petrolio torna questa sera in seconda serata a partire dalle 23.20 per raccontare un terremoto che la gente oramai chiama il “Mostro”, quasi una presenza fisica con la quale dover convivere. Le storie raccontate dall’Umbria tra gli sfollati di Norcia e Visso ma anche in giro per l’Italia, in Campania e in Sicilia.
Scriveteci, mandateci i vostri commenti e le vostre domande.
Vi risponderemo in diretta #PetrolioRai Rai1

l’Italia sotto il cielo

Puntata speciale di Petrolio mercoledì 28 dicembre su Rai 1 in prima serata dove ammireremo grazie a un velivolo da turismo, a un elicottero e ai droni, l’Italia dall’alto. Sarà sempre Duilio Giammaria il conduttore della serata che insieme si alternerà alle storie di artisti, imprenditori e gente comune. Bellissima la voce narrante di Francesco Pannofino e l’ospite speciale Renzo Arbore.

Back to Iraq

Puntata speciale di Petrolio sempre condotto in studio da Duilio Giammaria dove vedremo la battaglia per la riconquista di Mosul e la distruzione da parte dell’Isis del sito assiro di Ninive. Subito dopo l’intervento del Ministro della Difesa Roberta Pinotti.

Sul filo della moda

Serata condotta da Duilio Giammaria che ci guiderà sull’inchiesta nel mondo della moda. Petrolio si porrò alcune domande come cosa c’è dietro? Che materiali vengono usati? L’inchiesta cercherà di capire il percorso delle materie prime e della manodopera dietro un business mondiale di 62 miliardi di euro.

L’oro nel cassonetto

Nel 2015 ogni italiano ha prodotto, mediamente, 488 chili di rifiuti per un totale di 29,5 milioni di tonnellate in tutto il Paese.
Eppure il cassonetto dell’immondizia è ciò che più si avvicina a una miniera d’oro. Non ci credete?

Attacco alla rete

La rete, oggetto di attacchi informatici capaci di mandare in tilt migliaia di sistemi in tutto il mondo, come il Wannacry di queste ore. La rete, come valore e spinta a cambiamenti epocali. Due facce della stessa medaglia, la più grande opportunità dei nostri giorni. Come sfruttarla al meglio?

Ricchi ma poveri

Puntata che mette al centro la distribuzione della ricchezza nel mondo dove 10 persone possiedono gli stessi soldi di metà della popolazione terrestre. Tutti i pro e i contro di questa situazione difficile da affrontare.

KEEP CALM?

Seconda serata con la puntata speciale di Petrolio su Rai 1 che ci parlerà delle ragioni che hanno portato al disastro di Piazza San Carlo e all’ennesimo attacco contro civili inermi nella capitale inglese sempre con Duilio Giammaria

Polveri killer

Torna Petrolio con una nuova puntata da non perdere su polveri sottili e inquinamento.
Da Venezia alla Francia passando per Pomezia, la Pianura padana e le città italiane più inquinate. Un quadro molto negativo ma le soluzioni ci sono.

Dove rivedere Petrolio

Per rivedere le puntate di Petrolio vi basta seguire il link qui di seguito:
raiplay streaming

Critica

Temi
Attualità

Bellissima trasmissione che affronta temi concreti e molto attuali che incidono pesantemente sulla vita di ognuno di noi. Peccato per la seconda serata anche se per fortuna è possibile rivedere le puntate.

User Rating: 0.55 ( 1 votes)

2 Commenti

  1. Peccato!! poteva essere una bellissima occasione per vedere l’Italia dall’alto e dall’interno con tutte le sue straordinarie bellezze, invece si è persa in una puerile farsa di personaggi ricchi e ridicoli in un grottesca carnevalata. Veramente un peccato!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *