narcos serie tv

Narcos Serie TV

Narcos è una serie tv giunta alla terza stagione prodotta da Netflix e girata fra gli Stati Uniti e la Colombia.

Trama Narcos

La trama della serie è ispirata a fatti di cronaca. Nelle prime due, infatti, si racconta della lenta ma inesorabile diffusione di cocaina che a partire dagli anni Settanta ha invaso sia gli Stati Uniti che l’Europa. Responsabile di questo business è la figura leggendaria di Pablo Escobar che, insieme al cartello dei Medellin, organizzava la produzione in Colombia e la distribuzione nel resto del mondo. A cercare di contrastare questo criminale arriva dagli Stati Uniti l’agente Steve Murphy della DEA che inizia a collaborare con il collega colombiano Javier Peña per uccidere Escobar. La lotta è dura perché il criminale può contare sull’appoggio anche della popolazione che vive con i proventi della produzione e della distribuzione della droga. Quando finalmente riescono ad eliminare dalla scena criminale Escobar, ecco che un altro cartello molto più violento e aggressivo si fa avanti.

protagonisti Narcos

È quello di Cali che è organizzato da ben quattro padrini, coordinati da Gilberto e Miguel Rodríguez Orejuela, feroci e assetati di denaro, ma molto più furbi di Escobar. Mentre quest’ultimo, infatti, preferiva le azioni plateali anche per dimostrare di avere controllo sul territorio, i padrini di Cali lavorano all’ombra, ungendo i potenti con mazzette ed evitando di attirare l’attenzione delle forze dell’ordine con omicidi e violenze. Quando uno dei padrini, il boss dei boss Gilberto, decide di allontanarsi dagli affari e uscire dal cartello criminale, l’agente Peña mette insieme una nutrita task force di agenti americani e colombiani per ucciderlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *