Stasera in TV 2ª Serata Film in TV Anticipazioni APP Domani in TV Domani in TV 2ª Serata
il commissaio montalbano

L’età del dubbio Il commissario Montalbano

Il sogno di Montalbano

L’episodio “L’età del dubbio” si apre con un sogno inquietante quanto paradossale di cui lo stesso Commissario Montalbano è protagonista.
Sogna, infatti, di essere al suo funerale con tutti i protagonisti della serie, tra cui Augello e Fazio, fino al dottor Pasquano, che come al solito non vuole dare informazioni sul “morto”.
La notizia della sua morte gli viene comunicata da Catarella che, agitato, è incaricato di questo pietoso annuncio.
L’unica assente all’evento è Livia, fidanzata storica di Montalbano, che contattata da lui stesso telefonicamente per darle la notizia, si sente rispondere che finalmente sarà libera da un rapporto ormai logoro e che si trascinava solo per abitudine.
Il sogno tragicomico di Montalbano si interrompe a causa di un tuono per il forte temporale che imperversa sulla stessa Vigata e che provoca una mareggiata sulla pittoresca spiaggia di fronte alla villetta del commissario.




Trama

Il mistero del cadavere sfigurato
Dopo questo risveglio Montalbano si reca in commissariato e lungo la strada presta soccorso ad una donna rimasta in panne con l’auto. Si tratta di una certa Vanna Di Giulio, diretta al porto in attesa dell’arrivo dello yacht della zia. Montalbano la porta con se in commissariato, ma alla prima distrazione la ragazza fugge inspiegabilmente.
La incontra nuovamente a causa del ritrovamento di un cadavere sfigurato dentro a un gommone, recuperato proprio dallo yacht della zia. Il cadavere è sfigurato e l’uomo è morto per avvelenamento.
Montalbano comincia a indagare insieme alla bella Laura, l’ufficiale della Capitaneria di porto, di cui si innamora a prima vista, ricambiato. La faccenda si complica quando anche un membro dell’equipaggio dello yacht viene trovato morto.
In onda il prossimo lunedì 24 aprile in prima serata su Rai 1

Critica

Trama
Cast

Davvero un ottimo episodio di Montalbano alle prese con misteri, casi da risolvere e una vita privata davvero parecchio movimentata nonostante la dedizione al lavoro. Bellissimo.

User Rating: Be the first one !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *