Le vie della violenza Film (2000)

Le vie della violenza è un film thriller d’azione americano del 2000 con la regia di Christopher McQuarrie e gli attori protagonisti Ryan Phillippe, Benicio del Toro, Juliette Lewis. La trama del film dal titolo originale The Way of the Gun vede protagonisti 2 giovani di nome Parker e Longbaugh. Sono degli scansafatiche fuori di testa, non riescono a far nulla di buono nella vita e un giorno partoriscono un’idea criminale. Vogliono rapire una donna incinta sicuri che si possa ottenere un bel riscatto senza correre troppi rischi. Lei si chiama Robin, è una giovane donna che aspetta un bimbo, ma quel bimbo non è suo. Infatti lei ha ceduto il suo “intimo” ad una coppia particolarmente facoltosa che vogliono un figlio a tutti i costi. Sia Peter che Longbaugh ignorano questo piccolo problema all’inizio come ignorano completamente che il signor Chidduck, l’uomo della ricca coppia, sia anche un potente boss della malavita. Per i due si mette molto male perchè oltre a vedersi negare il riscatto si vedono anche minacciati di morte e di certo non è un bluff. Succederà di tutto tra colpi di fucile e gogliardate al bar ma mai come in questo caso due giovani senza uno scopo nella vita sono riuscita a complicarsela. Il finale non sarà piacevole per qualcuno.

Recensione

Trama
Cast

Film avvincente, ricco di spunti interessanti, con un bel quartetto di attori protagonisti e completamente fuori di testa. Consigliatissimo.

Voto dei lettori: 3.4 ( 1 voti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *