la rete di protezione montalbano

La rete di protezione – Commissario Montalbano

È un periodo di calma piatta a Vigata e nel commissariato non accade nulla. In questo modo inizia il nuovo episodio della serie dedicata al commissario Montalbano dal titolo La rete di protezione, tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri datato 2017.

Trama la rete di protezione

A scuotere la calma apparente di Vigata arriva una troupe cinematografica svedese che è in città per girare un film ambientato negli anni Cinquanta. Per rendere la scenografia ancora più credibile, il regista chiede a tutti i vigatesi di cercare dei vecchi filmini per capire come fosse Vigata in quegli anni. Si scatena, quindi, una frenesia alla ricerca di immagini d’epoca e l’intero paese sembra tornare indietro di 70 anni: anche il commissariato viene coinvolto e sta per essere trasformato con un’insegna esterna che avvisa gli avventori che si tratta di un “salone d’abballo”. Il commissario Montalbano è molto infastidito da tutto questo trambusto e cerca naturalmente di mantenersi distante e in solitudine. Due fatti, però, accendono la sua curiosità. Il primo vede coinvolto Ernesto Sabatello, di professione ingegnere, che rovistando nella sua soffitta trova sei filmini, ognuno girato da suo padre il 27 marzo ma di anni diversi che vanno dal 1958 al 1963. Nelle immagini si vede solo l’inquadratura di un muro esterno, probabilmente di una villa, e null’altro. Sabatello è molto incuriosito da questa cosa e decide di rivolgersi a Montalbano per scoprirne di più. Le indagini del commissario porteranno a legare questi filmini ad un vecchio delitto mai risolto e cercato di insabbiare. Il secondo, invece, riguarda la scuola media di Vigata nella quale fa irruzione un gruppo di uomini armati che minacciano gli studenti di una classe per poi scappare via. Fra gli alunni, quelli della terza B, c’è anche Salluzzo, il figlio di Mimì Augello, il vice di Montalbano. Proprio per questo motivo il commissario si dedica anima e corpo all’indagine tuffandosi in un mondo del tutto sconosciuto, quello dei social e degli adolescenti, scoprendo una verità assolutamente diversa da quella che inizialmente poteva apparire.

Critica

Trama
Cast

Episodio del Commissario Montalbano tratto da uno dei racconti di Camilleri del 2017. Successo televisivo assicurato.

Voto dei lettori: 3.75 ( 1 voti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *