La moglie dell’avvocato Film (2003)

La moglie dell’avvocato è un film drammatico coreano del 2003 con la regia di Im Sang-soo e gli attori Moon So-ri, Kim In-mun, Yun Yeo-Jong, Bong Tae-gyu. Protagonisti del film sono una coppia di sposi ormai prossimi alla separazione. Hojung, il nome di lei, è la classica moglie perfetta sempre impegnata in casa, attenta all’alimentazione e al proprio fisico. Si occupava di ballo ed ha conservato quella passione e quella voglia di mantenere un fisico perfetto. Lui invece è il classico marito che tradisce facilmente, avvocato molto importante, che trova piacere nel sedurre giovani molto belle. Lei si accorge presto di essere tradita e comincia un suo percorso interno che la porterà ad avere rapporti con uomini molto più giovani di lei e soprattutto a cedere a quel senso di smarrimento e frustrazione interiore.

Recensione

Trama
Cast

Film che riesce a trasmettere quel mix di drammaticità, di senso di smarrimento e di difficoltà nella vita ad uscire da uno schema logico. Molto interessante ed a tratti sensuale.

Voto dei lettori: 2.65 ( 1 voti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *