Stasera in TV Seconda serata Film in TV APP
killing jesus

Killing Jesus Serie TV

La mini serie TV Killing Jesus è stata scritta dal premio Oscar Walon Green ed è stata girata nel deserto del Sahara in Marocco con una troupe di 250 persone e 4500 comparse. Il cast è internazionale dato che si tratta di attori provenienti dal Libano, Marocco, Repubblica Ceca, Irlanda, Gran Bretagna, Israele, Canada, Siria, Australia e Stati Uniti.
Tra gli attori spiccano volti noti tra cui Stephen Moyer di True Blood nel ruolo di Ponzio Pilato e Kelsey Grammer, che ha vinto tre Golden Globe che interpreta Erode.
La mini serie racconta la storia dell’uccisione di Gesù di Nazareth ma in una chiave del tutto differente da quella spirituale a cui ci hanno sempre abituato fino ad ora. Ridley Scott riscrive la storia da un punto di vista politico e dalle decisioni che portarono alla condanna a morte.
Nel film viene raccontata la vita di Gesù di Nazareth analizzando il funzionamento della società in cui egli viveva. Infatti vi sono i soldati romani venivano addestrati dall’esercito, come questi effettuava o la crocifissione di un uomo; si pone in luce come funzionasse il fisco e come era fatto è da chi era composto il tempio di Gerusalemme.
Una particolarità dell’interprete di Gesù, Haaz Sleiman, è il fatto che sia un attore musulmano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.