fuori luogo

Fuori luogo – Mario Tozzi e le nuove indagini sul suolo italiano

Temi

Torna Fuori Luogo con otto puntate del nuovo ciclo che si aprono con l’esplorazione dei canali e delle vie d’acqua di Milano, un’opera molto intricata, iniziata dagli Antichi romani e a cui ha lavorato anche Leonardo da Vinci. Poi verrà trattato come argomento principale l’attività lavica dell’Etna. Durante la registrazione della puntata avvenivano i recenti incendi dolosi, che in molti di voi ricorderanno, che hanno devastato la Sicilia, sicché Tozzi e la sua troupe ne hanno approfittato per approfondire i motivi di questo scempio. Altri argomenti interessanti saranno: la situazione del Mose, ciclopica opera idraulica per preservare Venezia dall’acqua alta, in costruzione nella laguna veneta. Opera che ha fatto tantissimo parlare di se sia in maniera positiva che negativa. Si discuterà e di affronteranno i problemi degli insediamenti, come Ferrara, e l’ecosistema legati al Delta del Po, e ancora il rapporto tra Firenze e l’Arno. Altro nodo spinoso del nostro territorio che in passato ha lasciato segni tragici come l’alluvione del 1966, alle misure di sicurezza attuali.

Mario Tozzi

Festeggia il suo ventesimo anno di televisione Mario Tozzi esplorando in lungo e in largo il sottosuolo (e la superficie) dello Stivale come ai bei tempi di Gaia, il programma che lanciò a nazional-popolare la geologia e la sua picozza. Ripercorrerà la storia antica e recente del nostro territorio, sia dal punto di vista strettamente geologico, sia verificando l’impatto e le conseguenze risultate dagli interventi umani.

Quando fa Fuori Luogo

Fuori Luogo e Mario Tozzi li ritroveremo ogni lunedì su Rai 1 in seconda serata salvo modifiche dell’ultima ora.

Puntata di lunedì 11 luglio – Milano la città nuova

Si parlerà di Milano e il suo rapporto con le vie d’acqua della rete dei Navigli e si affronterà il tema dello sviluppo compreso il futuro dell’area Expo.

Puntata di lunedì 8 agosto Toscana: le isole del tesoro

Mario Tozzi fa tappa nell’arcipelago toscano per vedere le ricchezze e i problemi delle nostre coste e il futuro del nostro mare. Ci si sposta poi a Piombino, all’isola di Pianosa e all’isola d’Elba per vedere gli immensi giacimenti di ferro e molto altro.

Puntata di lunedì 15 agosto Venezia

Mario Tozzi ci porta a Venezia: si parla dell’impatto che ha il passaggio delle navi sui palazzi. Vediamo poi come funziona il Mose e come si svolge la vita quotidiana. Il viaggio si sposta infine nella zona di Marghera.

Puntata di lunedì 22 agosto Irpinia

Mario Tozzi visita l’Alta Irpinia e, a partire dalla piazza di Benevento, parla del terremoto del 1980 e di come fronteggiare l’emergenza sismica. Che cosa accade alle comunità trasferite in nuovi centri abitati? Rispondono testimoni e sopravvissuti.

Puntata di lunedì 29 agosto Firenze a cinquant’anni dall’alluvione

Mario Tozzi parla dell’alluvione che 50 anni fa ha piegato Firenze e indaga su quanto si è fatto per impedire che un simile disastro si ripeta. Spazio agli Angeli del fango e alle parole di Mauro Grassi, responsabile di Italia Sicura.

Approfondimento e Studio

Cultura
Studio

Trasmissione molto bella, interessante e ricca di spunti di studio e riflessione. Mario Tozzi è una garanzia. Peccato la seconda serata. Consigliatissima.

Voto dei lettori: Vota per primo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *