Stasera in TV Seconda serata Film in TV APP

Fedez lascia X Factor: c’entra Chiara Ferragni?

X Factor: Fedez lascia per Chiara Ferragni?

Questa nuova edizione di X Factor sta per giungere al termine e uno dei giudici più amati del piccolo schermo ha scelto di non rinnovare il contratto per il prossimo anno. Ovviamente stiamo parlando di Fedez, uno dei rapper più popolari degli ultimi anni. L’annuncio è arrivato qualche ora fa e ha subito suscitato un certo clamore. In molti credono che dietro il motivo di tale scelta ci sia Chiara Ferragni. L’esperta di tendenze avrebbe una certa influenza su Fedez e, secondo alcuni fan del cantante, sarebbe stata lei a indurre suo marito a scegliere di abbandonare X Factor. Anche se, è bene specificare, il rapper ha annunciato che ha scelto di abbandonare per un po’ il piccolo schermo per dedicarsi al suo primo amore: la musica. Inoltre, sarebbe stanco di essere fin troppo esposto a livello mediatico. Sarà davvero così o tale scelta, come sospettato dagli utenti della rete, è stata suggerita da Chiara Ferragni?

Chiara Ferragni influenza Fedez? L’addio a X Factor

Secondo i mal pensanti, dietro l’addio di Fedez a X Factor ci sarebbe Chiara Ferragni. L’esperta di tendenze avrebbe, sempre secondo quanto riportato sul web, influenzato suo marito a scegliere di lasciare di abbandonare il suo ruolo di giudice a X Factor. Ma non solo, secondo i fan del rapper, Chiara Ferragni avrebbe indotto Fedez ad allontanare i rapporti, sia privati che lavorativi, anche con J-Ax e Fabio Rovazzi, con cui il rapper ha collaborato per anni. Sarà realmente così o dietro tale scelta c’è soltanto la voglia dell’artista di dedicarsi completamente al mondo della musica, lasciando perdere, almeno per un po’, la televisione. Sicuramente sarà una grave perdita per il talent show, visto che Federico era uno dei giudici più amati degli ultimi anni. Chi sarà in grado di prendere il suo posto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.