Chernobyl Serie TV

Chernobyl è una serie televisiva di cinque puntate che sarà possibile vedere su LA7 da giovedì 18 giugno e ripercorre le vicende legate al cosiddetto disastro di Černobyl, lo scoppio di una centrale nucleare avvenuto realmente nel 1986. La storia si basa sulle testimonianze degli abitanti di Pryp’jat’, la cittadina che si trova ad appena 2 km dalla centrale nucleare e che fu investita in pieno dall’onda radioattiva.

Chernobyl storia vera

La storia parte dal racconto degli attimi che precedettero lo scoppio e di come autorità e semplici cittadini reagirono a questa tragedia. Sono le ore 01,23 del 26 aprile 1986 e il reattore numero 4 della centrale nucleare scoppia durante un test, spargendo nell’aria sostanze radioattive e scatenando un incendio. I vigili del fuoco, fra cui il giovane Vasily Ignatenko, provano a spegnere l’incendio mentre gli ingegneri della centrale cercano di capire come sia potuto accadere una simile tragedia. Qualche ora dopo il famoso professor Valery Legasov, un chimico molto famoso in quegli anni, riceve una telefonata dal Cremlino per far parte di una commissione di inchiesta sul disastro, insieme a Boris Shcherbina e a Ulana Khomyuk. I tre proveranno innanzitutto ad impedire una seconda e devastante esplosione e poi a capire i veri motivi che hanno portato alla tragedia.

Verità su Chernobyl

Che cosa è successo quella notte? Anatoly Dyatlov, capo degli ingegneri della centrale nucleare, vuole fare un test ma Leonid Toptunov e Alexander Akimov, due semplici operatori, si oppongono perché troppo pericoloso. Il volere di Dyatlov, però, pesa di più e così viene disattivato il sistema di sicurezza: quando la situazione è sul punto di precipitare Akimov e Toptunov intervengono manualmente per evitare l’esplosione ma ormai è troppo tardi. La tragedia che ne seguirà rovinerà la vita, quando non causerà la morte, di tanti eroi sconosciuti che si impegnarono per salvare le vittime come i minatori Alexei Ananenko, Valeri Bezpalov e Boris Baranov, impegnati che provano inutilmente a svuotare i reattori prima che esplodano oppure i liquidatori Nikolai Tarakanov, Pavel Gremov e Bačo impegnati a ripulire l’area dalle scorie tossiche nei mesi successivi alla tragedia

Recensione

Storia

Serie televisiva diversa da quelle a cui siamo stati abituati. Molto reale nella sua trasposizione in video, cruda nel racconto della tragedia e che solleva molti dubbi sull'operato del governo ucraino.

Voto dei lettori: 3.15 ( 1 voti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *