Stasera in TV 2ª Serata Film in TV Anticipazioni Film al cinema APP Domani in TV Domani in TV 2ª Serata Film in TV Domani
amore pensaci tu

Amore pensaci tu Serie TV

Amore pensaci tu è la nuova serie tv di Canale 5, dedicata al mondo dei papà. Prodotta da Publispei, è una serie che racconta con comicità e realismo, aspetti di vita quotidiana, in cui sono gli uomini a rimanere a casa per accudire i figli e le moglie vanno a lavorare. Versione italiana di House Husbands commedia australiana ideata da Ellie Beaumont and Drew Proffitt, è stata scritta da Giulio Calvani insieme a Fabrizio Cestaro e Federico Favot, che l’hanno personalizzata con elementi e trame che ben raccontano la società e le famiglie italiane. Presentata in anteprima nell’ultima edizione del Roma Fiction Fest 2016, è diretta da Francesco Pavolini, vede tra gli interpretati: Emilio Solfrizzi, Filippo Nigro, Fabio Troiano, Martina Stella, Giulio Forges, Carmine Recano, Giulia Bevilacqua, Margherita Vicario, Valentina Carnelutti e Giuliana De Sio.

Trama

Il racconto è basato su una triste realtà che caratterizza gli ultimi tempi l’Italia : la mancanza di lavoro per il capofamiglia e la moglie che porta a casa lo stipendio, relegando al marito le faccende domestiche e la gestione dei figli. In particolare, la serie si basa sulle vicissitudini di quattro famiglie. Quella formata da Luigi e Gemma (Emilio Solfrizzi e Valentina Carnelutti), detta famiglia staffetta, in cui lui imprenditore edile che non ha mai fatto da genitore, tutto ad un tratto deve occuparsi a tempo pieno delle tre figlie avute da tre donne diverse, per permettere alla sua ultima compagna di dedicarsi alla sua carriera di medico. Poi vi è la famiglia capovolta formata da Marco e Anna (Filippo Nigro e Giulia Bevilacqua), dove lui ex manager ha rinunciato alla sua carriera per fare il mammo a tempo pieno della sua bambina under 10, mentre lei medico di successo si sente tranquilla solo con il marito a casa. Un equilibrio familiare che viene rimesso in discussione dal marito, che ritrova la passione per il suo lavoro. Nella fiction anche una storia gay, composta da Francesco e Tommaso (Fabio Troiano e Giulio Forges Davanzati), uno scrittore e un vigile del fuoco, quest’ultimo tutore della nipote, affidatagli dalla sorella, dovrà scontrarsi con le ingerenze della nonna della bambina Tina (Giuliana De Sio), con cui non hanno mai avuto un buon rapporto. Infine, una coppia in procinto di separarsi, Jacopo e Elena (Carmine Recano e Martina Stella), dove lui calciatore e sciupafemmine cerca di riconquistare la moglie, dimostrandogli di essere affidabile occupandosi dei due gemelli frutto del loro matrimonio.

Quando e dove andrà in onda

L’appuntamento con la prima puntata di Amore pensaci tu è per venerdì 17 febbraio, in prima serata e sarà una fiction che saprà con le sue storyline appassionare i telespettatori. Una serie divertente e ironica, in cui tra battute, scene comiche e sentimenti, ben rappresenterà le vicende reali di molte coppie, dove è l’uomo a doversi occupare tra mille difficoltà della casa, di seguire i figli e di tenere unita la famiglia. Interessante anche la presenza della coppia di fatto gay e di come anche loro devono imparare a destreggiarsi e gestire i rapporti con un figlio affidato

Famiglia Pellegrini

Marco Pellegrini ha conosciuto Anna Moscati ai tempi del liceo. Si sono subito innamorati e dalla loro unione sono nati Nicola che ha 16 anni, e Penelope di 6 anni.

Famiglia La Neve

Jacopo La Neve, calciatore fallito, ed Elena Storti sono separati e hanno tre figli piccoli da gestire: i due pestiferi gemelli con l’inclinazione al disastro, Kevin e Leone, e la piccola Zoe.

Famiglia Cordaro

Luigi Cordaro, imprenditore edile, è il compagno di Gemma Ragosi. I due hanno una figlia, Camilla. Con loro vivono anche Caterina e Chiara che Luigi ha avuto da due precedenti relazioni.

Famiglia Carofiglio

E’ composta da una coppia omosessuale: Francesco Moscati, fratello di Anna, e Tommaso Carofiglio, figlio di Tina. La piccola di casa è Stella Carofiglio, nipote di Tommaso, che dentro di sé nasconde l’irrequieta necessità di elaborare il trauma della morte della madre Carla.

Critica

Storie
Cast

Divertente fiction tv di casa Mediaset che saprà divertire e far riflettere su alcune problematiche attuali. Consigliato.

User Rating: 2.9 ( 1 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.